Nuova detrazione Fiscale sulle Polizze Casa: Rischi calamità naturali e catastrofali

 

La legge di Bilancio 2018 ha reso detraibili le assicurazioni contro il rischio di eventi calamitosi stipulati sulle singole abitazioni. Vediamo quali sono le novità.

 

In particolare, è stata introdotta una detrazione Irpef del 19% relativa ai premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi stipulate relativamente a unità immobiliari a uso abitativo.

 

Le stesse polizze sono interamente esenti dall’imposta sulle assicurazioni. Le due misure agevolative si applicano solo per le nuove polizze stipulate a decorrere dal 1° gennaio 2018.

 

Il Legislatore, al fine di incentivare la copertura da tale rischio e  spingere il mercato verso una maggiore offerta di questi prodotti, ha introdotto la possibilità di portare in detrazione dalle tasse il 19% del premio assicurativo riconosciuto alla compagnia di assicurazione.

Le compagnie assicurative che offriranno polizze casa potranno contare sul favore del legislatore che di fatto sta creando un importante ponte per traghettare centinaia di migliaia di famiglie verso la copertura del rischio eventi calamità naturali.

 

Calcolo detrazione Fiscale

La detrazione fiscale sarà pari al 19% del premio assicurativo pagato per ciascun anno di imposta e avrà ragionevolmente un limite non ancora definito ne Disegno di Legge passato in senato.

 

Requisiti che dovrà avere la polizza

Il Rischio coperto più specificatamente è quello legato a rischio catastrofale come sopra meglio definito in termini di eventi coperti. A questo si aggiunge che deve interessare un bene immobile ad uso abitativo, per intenderci la casa. Non si fa riferimento nel testo normativo se debbano essere escluse le seconde case per cui l’agevolazione fiscale deve intendersi estesa a qualsiasi tipologia di case sia queste abitazioni principali o meno.

Si dovranno intendere anche eventuali pertinenze dell’abitazione principale anche se su questo sarà necessario senza dubbio un chiarimento perché dal testo normativo non si evince per cui, dovendo prevale un’interpretazione letterale del disposto normativo, garage e cantine sembrerebbero escluse.

Detrazione Fiscale anche per le società: parliamo di deduzione dal reddito imponibile

Non sono considerate le società, perchè va da sè che per loro l’assicurazione, per esempio di un capannone industriale, rappresenta un costo deducibile dal reddito imponibile Ires ed Irap per cui per loro questo genere di agevolazione fiscale non sarebbe utile se non prevedendo una maggiore forma di deduzione fiscale.

 

 

  MAURO PRETO S.R.L.

sede legale:

VIA DANTE 4 - 36075 ALTE DI MONTECCHIO (VI)

 Tel 0444 697255 

info@realemontecchio.it

P.IVA 03727480240